Donald Trump sull’accusa di stupro avanzata da Jean Carroll

"Lo dirò con grande rispetto: numero uno, non è il mio tipo. Numero due, non è mai successo, non è mai successo, ok?"

Embed from Getty Images

Jean Carroll “sta mentendo” e poi “non è il mio tipo”. Così, in un’intervista a The Hill, il presidente americano Donald Trump torna a respingere le accuse di stupro ricevute dalla scrittrice per fatti avvenuti 24 anni fa.

“I’ll say it with great respect: Number one, she’s not my type. Number two, it never happened. It never happened, OK?”

“Lo dirò con grande rispetto: numero uno, non è il mio tipo. Numero due, non è mai successo, non è mai successo, ok?”

Donald Trump

Secondo il racconto di Carroll, autrice famosa tra le altre cose per una rubrica sul magazine Elle, l’aggressione sarebbe avvenuta in un camerino di un famoso negozio di abbigliamento a New York, quando Trump era un semplice cittadino, anche se già miliardario.