Dotcar, l’officina della tua auto si fa social

Pubblicato il da

2

Grazie ad internet abbiamo sempre cercato di semplificarci la vita. Alcune volte non ci siamo riusciti. Altre, invece, abbiamo centrato l’obiettivo alla grande. Uno dei problemi che più ci attanaglia è quello che ci lega alle mille scadenze di ogni giorno: l’affitto, le bollette e poi, sì, anche la manutenzione della nostra auto.

Il cambio dell’olio, il controllo dei freni, la revisione, i piccoli guasti. Sono tutti appuntamenti che siamo costretti ad onorare per garantire lunga vita alla nostra auto. Ora, però, è più semplice farlo grazie a Dotcar.it. Un sito dove ogni utente può registrare la sua auto e prendere nota delle revisioni effettuate, delle riparazioni eseguite e trovare i pezzi di ricambio più adatti al prezzo più conveniente.

Si possono registrare fino ad un massimo di tre autovetture e grazie al network di officine indipendenti e di alta qualità messe in connessione da dotcar.it è possibile acquistare pacchetti di manutenzione o prenotare un intervento specifico. Il tutto semplicemente attraverso l’inserimento della propria targa. In nessun caso è possibile acquistare ricambi slegati, senza visita in officina.

In una babele di officine che promettono servizi efficienti al minor prezzo, per poi lasciarci in mano un pezzo di ricambio pessimo pagato a peso d’oro, dotcar.it prova a mettere ordine e convenienza.

Buzzoole

ipse dixit

Alfano parla di carcere per chi sceglie l’utero in affitto. Ma il ministro lo sa che in Italia questa pratica è già vietata dalla legge 40? continua

Monica Cirinnà, relatrice del ddl sulle unioni civili
21 aprile 2015 | Giovedì 23 aprile – ore 18,00 Libreria Ibs Via Nazionale, 254 – Roma Presentazione del libro “Il Creasogni” di Simone...