100 luoghi per ballare

Pubblicato il da

CatturaL’idea è tanto semplice che è quasi difficile pensare che il risultato possa essere così straordinario: ballare la stessa musica in 100 luoghi differenti e poi montare il tutto in unico video. Il risultato non fa rimpiangere i video musicali di registi pluripremiati e costosissimi.

ipse dixit

Alfano parla di carcere per chi sceglie l’utero in affitto. Ma il ministro lo sa che in Italia questa pratica è già vietata dalla legge 40? continua

Monica Cirinnà, relatrice del ddl sulle unioni civili
21 aprile 2015 | Giovedì 23 aprile – ore 18,00 Libreria Ibs Via Nazionale, 254 – Roma Presentazione del libro “Il Creasogni” di Simone...