Facebook: ora il profilo può essere lasciato in eredità

Arriva su Facebook il tasto compraPer ora è attiva solo negli Stati Uniti ma presto verrà esteso a tutti gli utenti di Facebook. Si tratta della possibilità di scegliere una persona che potrà gestire il profilo dopo la morte del legittimo proprietario.

L’opzione ‘Facebook Legacy’ concederà all’erede la duplice possibilità di chiudere definitivamente la pagina o continuarla ad aggiornare. Con le nuove impostazioni, la pagina personale degli iscritti alla morte si trasformerà automaticamente in una sorta di memoriale immediatamente riconoscibile dalla parola ‘Remembering’ prima del nome della persona.

L’erede che avrà il triste compito di gestire il profilo del defunto avrà accesso a quasi tutte le funzioni tranne quelle legate alla sfera strettamente intima del proprietario, ovvero i messaggi privati.