L’Isis e la (falsa) teoria del complotto occidentale

Pubblicato il da

Il film è stato già visto e rivisto, tanto che la pellicola è ormai consunta e appassiona anche poco (a meno che non si sia cultori del genere). Appena si parla di guerre, terrorismo internazionale e controffensiva ai guerriglieri, subito c’è qualcuno che grida al complotto. “Si tratta di una cosa costruita dall’America”, “è solo un motivo americano per fare l’ennesima guerra”, “i terroristi non esistono”. Il frasario anti americano è piuttosto ampio e lasciamo libera la ricerca.

L’Isis esiste… e lo dimostra anche un video

Il remake è stato proposto anche per l’Isis, l’autoproclamato Califfato di Abu Bakr al Baghdadi. C’è chi ha dubitato dell’autenticità delle decapitazioni degli ostaggi occidentali (sic!), senza tacere di chi ha sostenuto che l’Isis “non si è visto”, nel senso che non ci sono molti documenti visivi di giornalisti indipendenti. In realtà, come già alla fine di questo articolo, c’è un “vecchio” video integrale al reportage di Vice.com che racconta cos’è l’Isis). Con buona pace dei complottisti, i tagliagole dell’autoproclamato Califfato esistono, eccome.

Il presunto complotto, dunque, è frutto di ragionamenti più legati all’universo della narrativa fantasy che alla cronaca terrena. La questione resta però seria e perciò dovrebbe essere posta in maniera diversa: quale è stato il rapporto tra l’Occidente e la formazione dell’Isis quando era ancora un gruppo sparuto di oppositori al regime siriano? Siamo proprio sicuri che i jihadisti non abbiano tra le mani anche armi occidentali? In tale contesto sarebbe opportuno porsi queste domande, riflettendo a fondo sul ruolo avuto nell’euforia collettiva della Primavera Araba (di cui ho già parlato, di recente, in questo articolo).

Manuale per complottisti.

I complottisti d’antan sarebbero più utili alla causa se alimentassero il sistema informativo di notizie di “denuncia” (per esempio spiegare che armare i ribelli anti-Assad era una enorme sciocchezza lo scorso anno e potrebbe esserlo ancora di più oggigiorno) piuttosto che proporre fantasie geopolitiche. Tutti sanno che gli Stati Uniti non sono angelici e che nel quadro internazionale badano ai loro interessi, ma è pur vero che per le persone ragionevoli non c’è scelta tra la democrazia occidentale (seppur con molti difetti) e la sharìa jihadista.

Questo articolo è stato pubblicato in Mondo e contrassegnato come , , da Stefano Iannaccone . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Aggiornato alle ore 7:50
Stefano Iannaccone

Informazioni su Stefano Iannaccone

E’ nato pessimista nell’81, ma non si sa ancora bene di quale Secolo. Al momento dimostra circa 150 anni, qualcuno in meno dell’Italia unita. Gli altri dicono che sia giornalista, lui non lo sa ma continua a scrivere. Tra un raffreddore e l’altro ha pubblicato un romanzo intitolato ‘Andrà tutto bene’. Il suo amore si chiama Sfera pubblica. Twitter: @SteI
  • umar shetty

    Vuoi acquistare un rene o vuoi vendere la tua
    rene? Sei tu
    Cercando un’opportunità per vendere il tuo rene per soldi
    A causa della rottura finanziaria e non sai cosa fare
    Fai, allora contattaci oggi e ti offriamo bene
    Quota di denaro per il tuo rene. Mi chiamo Doctor UMAR
    Sono un nefrologo presso la Clinica UMAR. La nostra clinica è
    Specializzato in chirurgia renale e ci occupiamo anche
    L’acquisto e il trapianto di reni con
    Donatore corrispondente.
    Siamo in India, Turchia, Nigeria, Stati Uniti, Malesia, Dubai, Kuwait
    Se sei interessato a vendere o acquistare i reni, non fatelo
    Non esitate a contattarci via e-mail.
    Email: doctorumarclinic@gmail.com

    Cordiali saluti
    DR UMAR.

  • Gerd Adamd

    Vuoi vendere il tuo rene? Sei tu
    Alla ricerca di un’opportunità per vendere il tuo rene per soldi
    A causa della crisi finanziaria e non sai cosa fare
    Fai, quindi contattaci oggi e ti offriremo il bene
    Quantità di soldi per il tuo rene Mi chiamo Doctor GERD
    Sono un nefrologo presso la clinica GERD. La nostra clinica è
    Specializzato in chirurgia renale e trattiamo anche
    L’acquisto e il trapianto di reni con
    Donatore corrispondente
    Siamo situati in India, Turchia, Nigeria, Stati Uniti, Malesia, Dubai, Kuwait, Asia
    Se sei interessato alla vendita o all’acquisto di reni, per favore non farlo
    Non esitate a contattarci tramite e-mail.
    Email: doctorgerdclinic@gmail.com

    Cordiali saluti
    DR GERD.

ipse dixit

Alfano parla di carcere per chi sceglie l’utero in affitto. Ma il ministro lo sa che in Italia questa pratica è già vietata dalla legge 40? continua

Monica Cirinnà, relatrice del ddl sulle unioni civili
21 aprile 2015 | Giovedì 23 aprile – ore 18,00 Libreria Ibs Via Nazionale, 254 – Roma Presentazione del libro “Il Creasogni” di Simone...