Chi è Malala Yousafzai? Premio nobel per la Pace 2014

Malala Yousafzai, giovane attivista pachistana, è stata premiata oggi con il Premio Nobel per la Pace 2014. Insieme a lei anche Kailash Satyarthi, entrambi per “il loro impegno contro la sopraffazione nei confronti dei bambini e dei giovani e per il diritto di tutti i bambini a un’istruzione“.

Il nuovo Nobel per la Pace ha solo 17 anni ed è diventata famosa in tutto il mondo, suo malgrado, dopo essere sopravvissuta a un attentato dei talebani mentre era su un autobus per andare a scuola. La sua è colpa era quella di essersi impegnata in prima persona favore del diritto allo studio delle bambine. Un impegno che Malala aveva portato all’onore delle cronaca fin dal 2009 con il suo diario per la Bbc in lingua urdu in cui denunciava le atrocità commesse dai talebani nella valle di Swat.

L’attentato la costrinse a subire diversi interventi di chirurgia plastica all’ospedale di Birmingham, in Inghilterra, per cancellare le tracce dei due colpi di arma da fuoco che il 9 ottobre 2012 l’avevano colpita all’uscita dall’istituto scolastico a Mingora, principale città della valle di Swat.