Sere d’estate a Montesacro

Con l’arrivo dell’estate Roma si riempie di eventi, locali e location. Quale modo migliore dunque per svagarsi e conoscere meglio la realtà capitolina. C’è un quartiere però , che più di altri merita di essere vissuto appieno durante l’Estate Romana.

Montesacro,quartiere romano che si estende tra Città Giardino, Nomentana, Nuovo Salario   e Bufalotta, saprà offrirvi una vastità di spazi all’aperto. Partiamo da un aperitivo “tipico”, e vediamo cosa farebbe un ragazzo tipico del quartiere durante una afosa serata estiva.

Prima tappa: senza dubbio il Como’. Locale poliedrico, proprio in quel di Città Giardino, vi offrirà buona musica ed un aperitivo doc, e dal suo balconcino chiacchiere a profusione per tutti gli abituè del locale. Per cena ecco subito adiacente il Dondolo. Dallo stile vintage, qui è di scena la cucina americana. Dai bagels alle frittelle di mais, dai pancakes alle insalatone servite nei barattoli di vetro. Location e atmosfere per un posto da non dimenticare.

 

Il dopocena.

Moltissimi sono i locali che si offriranno di ospitarvi per una birra o un cocktails dopo cena, ma solo voi potrete decidere il mood della serata. Pochi passi da Piazza Sempione e siete al  De Riva Aniene. Vicino al fiume Tevere, questa piccola oasi offre vino di qualità e cocktails d’autore. Atmosfera easy in cui fermarsi a chiacchierare per una serata piacevole tra amici. Passando per la Piazza potete provare i cocktails di Ponte Tazio, un chioschetto che vi offre una vasta qualità di bevande da sorseggiare nel giardino adiacente.

Sessantotto

Un po’ come stare al Parco ma …  in piena notte. Se invece volete una serata, sempre all’aperto ma più sofisticata, ecco che il Sessantotto Village, che quest’anno si è spostato a Via Nomentana angolo Viale Kant, vi offrirà un’esperienza unica. Location che con i suoi gazebo sul prato sta sperimentando musica, arte e insieme il più classico divertimento quale il biliardino o il ping pong. Ottima birra e panini da ricordare, per un programma davvero ricco di eventi. I cornetti a mezzanotte non mancano mai. Cosa dire se non… completo?

Se vi è venuta di nuovo fame potete poi tornare verso Piazza Sempione e prendere un ottimo  panino da Ci.bo, il locale che apre il suo negozio di vestiti, Project, solo di notte. Idea innovativa anche per gli addict dello shopping. Insomma, una sera tra i locali all’aperto di questa piccola città nella città, è dovuta per un romano doc!
Laura Petringa

Informazioni su Laura Petringa

Addetta stampa, parte dalla finanza e passa poi nel turbinìo del mondo politico. Redattrice viaggi di Libero.it, tornata alla passione originaria si occupa ora di eventi, teatro, musica e arte: le sue passioni. Sommelier, è amante del buon cibo e della moda in tutte le sue forme.