La vita degli altri su Facebook

Pubblicato il da

Forse Facebook ha cambiato davvero il nostro modo di percepire la “felicità”: la ricerca di un like può esaltare il nostro buon umore o dare consolazione alle nostre delusioni. Così almeno la pensano i fratelli Highton, che hanno realizzato il corto, bellissimo e amaro, intitolato “What’s on your mind”.

ipse dixit

Alfano parla di carcere per chi sceglie l’utero in affitto. Ma il ministro lo sa che in Italia questa pratica è già vietata dalla legge 40? continua

Monica Cirinnà, relatrice del ddl sulle unioni civili
21 aprile 2015 | Giovedì 23 aprile – ore 18,00 Libreria Ibs Via Nazionale, 254 – Roma Presentazione del libro “Il Creasogni” di Simone...