L’innovativo smartphone 3D di Amazon

Anche Amazon entra a gran voce nella telefonia. Ha lanciato da pochi giorni il suo primo smartphone, che già fa parlare di se’. Vediamo quali sono le caratteristiche di questo nuovissimo mezzo che promette di rivoluzionare il mercato.

Lo smartphone 3D di Amazon
Il nuovo smartphone 3D

4,7 pollici in 3D, un processore Quad Core 2.2 e 2 Gb di Ram con Adreno 330. Fire Os 3.5.0 come sistema operativo. Queste le caratteristiche del telefono, se così vogliamo chiamarlo, che certo nulla a che invidiare ai suoi diretti rivali. Presentato a Seattle, farà la sua comparsa sul mercato il 25 Luglio partendo dagli States, in esclusiva con l’operatore AT&T. Volendo acquistarlo svicnolato da qualsivoglia contratto le cifre si aggirano sui 749 dollari per la versione da 64Gb, 100 dollari in meno per i 32.

La verà novità si trova nella Dynamic Perspective, ovvero nell’effetto 3D, creato grazie alle Quattro fotocamerte frontali. La fotocamera avrà 13 Megapixel con ben cinque lenti ed uno stabilizzatore ottico. Ecco poi l’innovativo Firefly, con cui si possono riconoscere immagini ed opere d’arte : l’equivalente dello Shazam musicale. Non manca poi il Mayday, ovvero il pronto intervento a distanza, già consolidato sui tablet Kindle Fire, punta di diamante del servizio clienti, per avere risposte su qualsiasi problema inerente il dispositivo.

Pare inoltre che un primo accordo sia stato raggiunto con BlackBerry per un accesso all’Appstore, così da rendere il tutto veramente competitivo rispetto ai modelli presenti ora sul mercato.

Laura Petringa

Informazioni su Laura Petringa

Addetta stampa, parte dalla finanza e passa poi nel turbinìo del mondo politico. Redattrice viaggi di Libero.it, tornata alla passione originaria si occupa ora di eventi, teatro, musica e arte: le sue passioni. Sommelier, è amante del buon cibo e della moda in tutte le sue forme.