Esplode la Settimana del luogo comune

Pubblicato il da

Un vero e proprio fenomeno, esploso in meno di 24 ore. Con la sua “normalità” è divenuto virale ed ecco che sarà difficile staccarsene, una volta entrati nella “ Settimana del luogo comune”.

Di cosa si tratta? Un semplice “Evento Facebook”, aperto a tutti, dove si possono raccogliere i luoghi comuni piu’ utilizzati, dalle banalità che ormai si sentono quotidianamente su politica e società, fino ai luoghi comuni dei social. Un esempio? Passiamo da “Il nuoto è uno sport completo” a “ Whats App siventerà a pagamento”, fino a “ In amor vince chi fugge” piuttosto che “Eh, bello il fim, ma sapessi il libro…”.

Frasi che tutti, ma proprio tutti, almeno una volta nella vita abbiamo ascoltato o peggio ancora, abbiamo detto, ed entrare nel vortice del luogo comune sarà davvero semplice e quantomai divertente. Il fenomeno ha davvero spopolato ed  in meno di 24 ore si è raggiunti un’utenza di iscritti pari a 85.7 K . Nata da un’idea di tre ragazzi, Jedi, Aldo e Barbara, ecco che siamo pronti a vedere quale sbocco avrà questo evento goliardico così ben apprezzato nel mare magnum dei social da parte gente di tutte le età. Come risponderà Twitter?

ipse dixit

Alfano parla di carcere per chi sceglie l’utero in affitto. Ma il ministro lo sa che in Italia questa pratica è già vietata dalla legge 40? continua

Monica Cirinnà, relatrice del ddl sulle unioni civili
21 aprile 2015 | Giovedì 23 aprile – ore 18,00 Libreria Ibs Via Nazionale, 254 – Roma Presentazione del libro “Il Creasogni” di Simone...