Graziano Delrio, intervistato da Repubblica

Oggi Matteo Renzi sceglierà i vertici di Eni, Enel, Finmeccanica e Poste. Il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, Graziano Delrio, intervistato da Repubblica, annuncia il criterio della parità di genere anche per le nomine pubbliche.

“il desiderio è quello di proporre volti nuovi, ma ciò che cerchiamo di fare non è la rottamazione generazionale. E’ piuttosto una rivoluzione culturale. Per questo, sì, è vero che puntiamo a promuovere le donne fino ad arrivare a una sostanziale parità di genere nelle nomine. Lo facciamo per colmare un ritardo italiano che è di almeno 30 anni rispetto ad altri Paesi. Così com’è successo con la scelta di 8 donne ministro. Una sostanziale parità farebbe avanzare l’Italia nella concretezza molto più di tanti proclami”.