Hacker di Gazebo buca (di nuovo) le consultazioni di Grillo

Il M5S ha lanciato nel primo pomeriggio una consultazione on line per chiedere agli iscritti se partecipare alle consultazioni al Quirinale oppure no. La votazione si concluderà alle 22 di stasera. Intanto però la redazione di Gazebo è riuscita ad entrare nel sistema e a votare al posto di un esponente del M5S. Il video ha scatenato l’ira di chi crede sia una pratica illegale. I commenti sono da incorniciare. Soprattutto perché chi li ha scritti non ha visto cosa era già successo meno di un mese fa (VIDEO)

Alcuni ‘incredibili’ commenti al video su You Tube: