Il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, sulla conclusione del suo mandato al Quirinale

Il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano
Il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano
“A volte si fa fatica a fare luce nella nebbia ed io cerco di fare del mio meglio”. Così il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ha replicato a chi lo aveva definito, con stima, ‘faro’ per l’Italia. “Farò quel che debbo fino all’ultimo giorno del mio mandato” ha proseguito il primo cittadino italiano ricordando che la conclusione della sua permanenza al Quirinale “corrisponde pienamente alla concezione che i padri costituenti ebbero della figura del presidente della Repubblica’ oltre che ‘alla continuità delle nostre istituzioni ed anche alla legge del succedersi delle generazioni”.