Joseph Daul, capogruppo del Ppe al Parlamento europeo

Per il capogruppo del Ppe al Parlamento europeo, Joseph Daul, Silvio Berlusconi ha commesso “un grave errore” a provocare le dimissioni del governo Monti. Lo ha affermato durante una conferenza stampa tenutasi oggi a Strasburgo. “Siamo molto preoccupati – ha detto Daul – per l’euro e per l’economia europea. Non ci possiamo permettere una politica spettacolo, serve una politica rigorosa”. Il Ppe, ha aggiunto, “combatterà tutti i populismi”, in Italia come in Francia o in Germania.