Italia Loves Emilia: il 27 novembre arrivano cd e dvd del concerto

Pubblicato il da

di Jennifer Toppi

150.831 biglietti venduti. 3 milioni di euro finora raccolti. Questi sono i dati che confermano il grande successo di Italia Loves Emilia, il concerto svoltosi il 22 settembre al Campovolo di Reggio Emilia. L’emozione di quella serata sarà possibile riviverla grazie a “Italia Loves Emilia – Il Concerto”, il quadruplo cd + doppio dvd di Italia Loves Emilia, in uscita il 27 novembre. Sarà una registrazione integrale del concerto e un’altra occasione per dare un aiuto, infatti l’intero ricavato delle vendite sarà devoluto a sostegno delle popolazioni colpite dal sisma in Emilia. Il cofanetto sarà distribuito da IndipendenteMente, società indipendente che si è imposta sul mercato distribuendo artisti come Renato Zero, Mario Biondi, Pino Daniele, e conterrà i 43 brani eseguiti al Campovolo e le immagini del mega concerto del 22 settembre. Il quadruplo cd sarà inoltre disponibile su tutte le principali piattaforme digitali, distribuito da Warner Music. Inoltre, Sky Uno trasmetterà il 23 novembre alle 15.40 uno speciale sull’evento. La versione integrale andrà in onda, invece, il 25 dicembre alle 21.10, sempre su Sky Uno.

Dal 13 novembre, ad anticipare l’evento, è in rotazione radiofonica e disponibile su tutte le piattaforme digitali, “A Muso Duro”, canzone di Piergiorgio Bertoli interpretata da tutti e 13 gli artisti sul palco di Campovolo: Biagio Antonacci, Claudio Baglioni, Elisa, Tiziano Ferro, Giorgia, Lorenzo Jovanotti, Ligabue, Litfiba, Fiorella Mannoia, Negramaro, Nomadi, Renato Zero e Zucchero. Il brano, ricantato in studio da tutti gli artisti coinvolti, in omaggio al cantautore emiliano, conterrà un cameo della voce dello stesso Bertoli.

Così la raccolta fondi, destinata alla ricostruzione di una o più scuole nel territorio emiliano, continua e, ai 3 milioni di euro finora raccolti, andranno ad aggiungersi i ricavati della vendita digitale e “fisica” del cd+dvd, i ricavi derivanti dal libro fotografico edito da Bompiani, le donazioni e il ricavato delle vendite su E-Bay delle chitarre EKO autografate dagli Artisti protagonisti del concerto. Tutto ciò sarà visibile grazie all’obiettivo trasparenza, infatti l’utilizzo dei fondi e le spese sostenute saranno documentate sul sito ufficiale www.italialovesemilia.it entro il 15/12/2012.

Questo concerto è stato la speranza di molti, lacrime e felicità si sono susseguiti su quel palco di Campovolo, regalando un po’ di luce a chi non ha più nulla. L’aiuto dimostrato finora e quello che verrà ancora è la conferma di quanto l’Italia stia vicino alle popolazioni colpite. Lo stesso Luciano Ligabue, prima del gran finale con tutti gli artisti, aveva chiuso dicendo: “Questo posto ci sta abituando al fatto che effettivamente le magie succedono: la stessa magia che in qualche modo avete portato voi o vi ha contagiato è presente in tutti quelli che sono saliti su questo palco. Gliel’ho vista bene oggi. Nel backstage c’è una grandissima felicità per quello che è successo e io non posso far altro che unirmi a loro e dirvi il mio enorme grazie. Vorrei lanciare un pensiero a quelli di voi che arrivano direttamente dai campi di Mirandola, Cavezzo… Tutti loro che questa sera finalmente hanno potuto vivere qui in una serata eccezionale un momento di vita normale. A loro e a tutti gli altri, voglio dire che anche se è difficile pensarlo, non abbiamo scelta, dobbiamo per forza pensare che ‘Il meglio deve ancora venire’”.

E allora “teniamo botta” aiutando l’Emilia.

ipse dixit

Alfano parla di carcere per chi sceglie l’utero in affitto. Ma il ministro lo sa che in Italia questa pratica è già vietata dalla legge 40? continua

Monica Cirinnà, relatrice del ddl sulle unioni civili
21 aprile 2015 | Giovedì 23 aprile – ore 18,00 Libreria Ibs Via Nazionale, 254 – Roma Presentazione del libro “Il Creasogni” di Simone...