Gianni Alemanno dopo la scelta di Nicola Zingaretti di candidarsi alla guida della Regione

“Ieri ho telefonato a Zingaretti per fargli gli auguri e poi la battuta è stata facile: mi lasci solo al Comune, allora vinco per abbandono”.
Lo ha raccontato il sindaco di Roma, Gianni Alemanno, dopo la scelta di Nicola Zingaretti di candidarsi alle elezioni regionali e non più alle comunali. Continua qui.