Il testo del Programma nazionale di Riforma

Il presidente del Consiglio Monti

Abbattere il debito pubblico e immettere una dose di concorrenza nel mercato italiano. In estrema sintesi è questo il progetto del governo Monti, contenuto nel Piano Nazionale di Riforma presentato ieri.

Il testo, articolato in 30 slide, fornisce un quadro generale dell’economia italiana e delle misure da adottare per permettere al Pil di tornare a crescere dopo la contrazione prevista nel 2012, che sarà superiore all’1% (per il governo il dato si attesterà al -1,2%, mentre il Fondo monetario internazionale indica il -1,9%).

Il link al testo integrale.

Stefano Iannaccone

Informazioni su Stefano Iannaccone

È nato pessimista nell'81, ma non si sa ancora bene di quale Secolo. Intanto, è diventato giornalista professionista, collaborando per varie testate tra cui Ilfattoquotidiano.it, Gli Stati Generali, La Notizia. Ora è addetto stampa di Possibile. Tra un raffreddore e l’altro ha pubblicato tre romanzi. Twitter: @SteI