Il monito di Monti: “non tiriamo a campare”

“Se il Paese non si sente pronto per quello che noi riteniamo un buon lavoro, potremmo anche non restare”. Mario Monti lancia da Seul un avvertimento ai partiti che lo sostengono in Parlamento. Ma le polemiche sulla riforma del lavoro non si placano. La Cgil replica: ” Il Paese è sereno qui il Parlamento è sovrano”.